Arte in galleria dal 15/04/2019 al 21/04/2019

0
899

selezione accurata delle esposizioni nelle pinacoteche, nei musei, nelle gallerie d’Arte di Roma a cura di Cristiano Felice dal 15/04/2019 al 21/04/2019.

ACCADEMIA DI FRANCIA – VILLA MEDICI – Arti Visive Viale della Trinità dei Monti 1, Roma.

ROMAMOR. Personale di Anne Poirier e Patrick Poirier. Fino al 12 Maggio 2019.

 

ACCADEMIA DI SPAGNA – Informativa Via di San Pietro in Mantorio3, Roma.

L’ANIMA DEL GOTICO MEDITERRANEO. LA CORONA DI ARAGONA. L’anima del Gotico mediterraneo. La Corona d’Aragona, è il nome dell’ultima fase del progetto di ricerca che ha studiato i rapporti architettonici tra l’Aragona, il sud della penisola italica (Puglia, Basilicata, Calabria e Campania) e la Sicilia; il compimento di un progetto di ricerca sull’architettura gotica mediterranea avviato nel 2013 da Luis Agustín, Aurelio Vallespín e Ricardo Santonja. Fino al 5 Maggio 2019.

 

ACCADEMIA DI UNGHERIA IN ROMA – Arti Visive Via Giulia 1, Roma.

MONOCROMATICO: POESIA DEL MINIMALISMO. Dedicata a tre maestri dell’arte monocromatica ungherese tra pittura e scultura: Agnes Deli, Andras Gal, Zoltan Toel-Molnar. Fino al 7 Giugno 2019.

 

AMBASCIATA DEL CILE – Arti Visive Viale Liegi, Roma.

ULTRA_SUR. ARTE CONTEMPORANEA TRA ITALIA E CILE. Collettiva con le opere di: Ofelia Andrades, Francisco Belarmino, Juana Dìaz, Mauricio Garrido, Gabriel Holzapfel Mancini, Alexis Mandujano, Estefanía Muñoz, Pamela Pintus, Orlando Rojas, Nikolas Sato, Carlos Vidal, Francisca Yañez. Fino al 30 Maggio 2019.

 

ANFITEATRO FLAVIO – COLOSSEO – Informativa Piazza del Colosseo, Roma.

ROMA UNIVERSALIS. L’IMPERO E LA DINASTIA VENUTA DALL’AFRICA. Questa grande mostra che ripercorre la storia della dinastia dei Severi: l’ultima, rilevante famiglia imperiale, che regnò per quarant’anni, dal 193 al 235 d.C. Fino al 25 Agosto 2019.

 

AREA CONTESA ARTE – Arti visive Via Margutta 90, Roma.

LE EMOZIONI DEI MIEI VIAGGI. Personale di Iryna Zyza. Fino al 23 Aprile 2019.

 

ARTE BORGO GALLERY – Arti visive Borgo Vittorio 25, Roma.

RITMI CROMATICI. Personali di Christine Stettner. Fino al 20 Aprile 2019.

 

ATELIER MONTEZ – Arti visive Via di Pietralata 147/a, Roma.

ARTMED. Personali di Turi Sottile e Check Zidor. Fino al 30 Aprile 2019.

 

CASA DI GOETHE – Arti visive Via del Corso 18, Roma.

COSTELLAZIONE #2: VIAGGI IN ITALIA. Opere di Joseph Beuys. Fino al 24 Aprile 2019.

 

CENTRO CULTURALE SAN LUIGI DEI FRANCESI – Informativa Largo Toniolo 22, Roma.

CIAO ITALIA. Un secolo di immigrazione e di cultura italiana in Francia 1860-1960. Fino al 13 Aprile 2019.

 

CHIOSTRO DEL BRAMANTE – Arti visive Arco della Pace 5, Roma.

DREAM L’ARTE INCONTRA I SOGNI. Collettiva con opere di: Giovanni Anselmo, Christian Boltanski, Claudio Costa, Henrik Håkansson, Ryoji Ikeda, Anish Kapoor, Alexandra Kehayoglou, Anselm Kiefer, Peter Kogler, Wolfgang Laib, Kate MccGwire, Mario Merz, Tatsuo Miyajima, Luigi Ontani, Doris Salcedo, Ettore Spalletti, Tsuyoshi Tane, James Turrell, Bill Viola. Fino al 5 Maggio 2019.

FAAC – FRANCESCA ANTONINI ARTE CONTEMPORANEA – Arti Visive Via di Capo le Case 4, Roma.

PHANTASMA. In mostra opere di Wilfrid Almendra, Monica Carocci, Guglielmo Castelli, Nick Devereux, Myriam Laplante, Gioacchino Pontrelli, Alessandro Scarabello. Fino al 4 Maggio 2019.

 

FUTURISM&CO – Arti visive Via Mario De’ Fiori 68, Roma.

DEPERO HALLEY REPLAY. Reboot o Replay dell’accostamento tra opere di Fortunato Depero e Peter Halley nella mostra torinese del 2014, suggerita dallo stesso Halley. Fino al 24 Aprile 2019.

 

GAGOSIAN GALLERY – Arti visive Via Francesco Crispi 16, Roma.

SEA CHANGE: A DECADE OF PAINTINGS, 1974 – 1983. Personale di Helen Frankenthaler. Fino al 19 Luglio 2019.

 

GALERIE EMANUEL LAYR ROME – Arti visive Via dei salumi 3, Roma.

TOO BLESSED TO BE STRESSED, TOO BROKEN TO BE BOTHERED. Personale di Philipp Timischl. Fino al 25 Maggio 2019.

 

GALLERIA D’ARTE MODERNA DI ROMA CAPITALE – Arti visive Via Francesco Crispi 24, Roma.

DONNE. CORPO E IMMAGINE TRA SIMBOLO E RIVOLUZIONE. Una riflessione sulla figura femminile attraverso artisti che hanno rappresentato e celebrato le donne nelle diverse correnti artistiche e temperie culturali tra fine Ottocento, lungo tutto il Novecento e fino ai giorni nostri. Fino al 13 Ottobre 2019.

 

GALLERIA ALESSANDRA BONOMO – Arti visive Via del Gesù 62, Roma.

Personale di Josè Angelino. Fino al 7 Giugno 2019.

 

GALLERIA BORGHESE – Arti visive Piazzale Scipione Borghese 5, Roma.

BIRD CAGE, A TEMPORARY SHELTER. Personale di Zhang Enli. Fino al 7 Luglio 2019.

 

GALLERIA NAZIONALE DI ARTE ANTICA – PALAZZO CORSINI – Arti visive Via della Lungara 10, Roma.

L’OBIETTIVO SENSIBILE. Personale di Robert Mapplethorpe. Fino al 30 Giugno 2019.

GALLERIA NAZIONALE DI ARTE MODERNA – Arti visive Viale delle Belle Arti 131, Roma.

IMPRONTE DELL’ARTE. 2RC 1963-2018. Collettiva con opere di: Valerio Adami, Pierre Alechinsky, Francis Bacon, Afro Basaldella, Danilo Bucchi, Alberto Burri, Alexander Calder, Giuseppe Capogrossi, Sandro Chia, Francesco Clemente, Pietro Consagra, Enzo Cucchi, Piero Dorazio, Lucio Fontana, Sam Francis, Helen Frankenthaler, Nancy Graves, Carlo Guarienti, Renato Guttuso, Jannis Kounellis, Henry Moore, Louise Nevelson, Victor Pasmore, A.R. Penck, Arnaldo Pomodoro, George Segal, Pierre Soulages, Graham Sutherland, Shu Takhashi, Walasse Ting, Victor Vasarely, Zhang Xiaogang, Liu Ye. Fino al 2 Giugno 2019.

 

GALLERIA ROSSO20SETTE – Arti visive Via del Sudario 39, Roma.

ONE HUNDRED BUCKS AND FEW CENTS. Personale di Piotr Hanzelewicz. Fino al 24 Aprile 2019.

 

ISTITUTO GIAPPONESE DI CULTURA A ROMA – Arti visive Via Antonio Gramsci 74, Roma.

AI VOSTRI POSTI ON YOUR MARKS ICHINITSUITE. La fotografia sportiva in Giappone. Il salto, il lancio, la corsa, il tuffo, la bracciata, la parata, la presa, il calcio, la stoccata. I corpi degli atleti compiono le azioni primordiali dell’uomo, affinate nell’esercizio e per la sfida. Verso Tokyo 2020 una carrellata mozzafiato dei migliori scatti del gotha della fotografia sportiva del Giappone. Fino al 22 Giugno 2019.

 

ISTITUTO PORTOGHESE DI SANT’ANTONIO A ROMAArti Visive Via dei Portoghesi 6, Roma.

ALL’ANGOLO DELLE STRADE. Personale di Violante Saramago Matos. Fino al 27 Aprile 2019.

 

ISTITUTO SVIZZERO DI CULTURA A ROMAArti Visive Via Ludovisi 48, Roma.

CHAUSSURES ITALIENNES. Personale di Sylvie Fleury. Fino al 30 Giugno 2019.

 

KEATS-SHELLEY HOUSEArti Visive Piazza di Spagna 26, Roma.

STANZE | ODES TO THE PRESENT. Personale di T-yong Chung. Fino al 10 Agosto 2019.

 

LEPORELLOArti Visive Via del Pigneto 162/e, Roma.

ORIGINAL. THE MODERN STUDIOLO. Personale di Erik Goengrich. Fino al 4 Maggio 2019.

 

MERCATI DI TRAIANOEvento Via IV Novembre 94, Roma.

MORTALI IMMORTALI. TESORI DEL SICHUAN NELL’ANTICA CINA. Una grande mostra dedicata all’antico Stato del Sichuan con un percorso straordinario alla scoperta della vita sociale e nel mondo spirituale del popolo Shu, che proprio in questa terra nel sud-ovest della Cina ha creato una civiltà unica. Saranno esposte eccezionali opere –databili dall’età del bronzo (II millennio a.C.) fino all’epoca Han (II secolo d.C.) –provenienti dai più importanti musei cinesi della Provincia del Sichuan. Fino al 18 Ottobre 2019.

 

MUSEO EBRAICO – TEMPIO DI ROMAInformativa Via Catalana, Roma.

LUDWIG POLLAK. ARCHEOLOGO E MERCANTE D’ARTE (PRAGA 1868 – AUSCHWITZ 1943). Le opere in mostra ripercorrono la storia professionale e personale del grande collezionista: dalle sue origini nel ghetto di Praga, agli anni d’oro del collezionismo internazionale, alla tragica fine nel campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. Fino al 5 Maggio 2019.

 

MUSEO FONDAZIONE VENANZO CROCETTIArti Visive Via Cassia 492, Roma.

UTOPIA DI UN VIAGGIO CON GOETHE. Personale di Gerhard Schwarz. Fino al 20 Aprile 2019.

 

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVEREArti Visive Piazza di Sant’Egidio 1/B, Roma.

UNSEEN. La mostra espone i lavori fotografici di Jutta BenzenbergAndrei LiankevichLivio Senigalliesi Mila Teshaieva, oltre a video e testi scritti dai fotografi stessi e da giornalisti ed esperti che li hanno accompagnati. L’esposizione è il risultato finale del progetto del Goethe-Institut Mailand “Nell’ombra – Famiglie in Europa”, per il quale i fotografi hanno compiuto, nell’arco di tutto il 2018, viaggi incrociati in aree specifiche di Albania, Bielorussia, Germania e Italia. I viaggi sono stati documentati dal sito omonimo, in una sorta di diario di bordo. Fino al 26 Maggio 2019.

 

MUSEO DI ROMA – PALAZZO BRASCHIArti Visive Piazza San Pantaleo 10, Roma.

ROMA NELLA CAMERA OSCURA. FOTOGRAFIE DELLA CITTA’ DALL’OTTOCENTO AD OGGI. In occasione dei 180 anni dalla nascita della fotografia una straordinaria selezione di 320 immagini provenienti dall’Archivio Fotografico del Museo di Roma ripercorre la storia fotografica della capitale. Fino al 22 Settembre 2019.

 

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVEREArti Visive Piazza di Sant’Egidio 1/B, Roma.

TRANSIZIONE. La mostra espone i lavori fotografici di Péter Korniss. Fino al 2 Giugno 2019.

 

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVEREArti Visive Piazza di SAnt’Egidio 1B, Roma.

MEMORIA DEL PERU’. FOTOGRAFIE 1890 – 1990. Alla scoperta del Perù e delle sue trasformazioni attraverso le immagini dei più grandi fotografi del paese sudamericano. Fino al 26 Maggio 2019.

PALAZZO CORSINI – GALLERIA NAZIONALE DI ARTE ANTICAEvento Arte Via della Lungara 10, Roma.

VASARI PER BINDO ALTOVITI. IL CRISTO PORTACROCE. Le Gallerie Nazionali di Arte Antica presentano per la prima volta al pubblico un capolavoro recentemente riscoperto di Giorgio Vasari: il Cristo Portacroce, realizzato per il banchiere e collezionista Bindo Altoviti nel 1553. Il dipinto costituisce uno dei vertici della produzione dell’artista aretino e uno degli ultimi dipinti realizzati a Roma prima della sua partenza per Firenze. Fino al 30 Giugno 2019.

 

PALAZZO DELLE ESPOSIZIONIArti Visive Via Nazionale 194, Roma.

MANIFESTO. Personale di Julian Rosefeldt. Fino al 22 Aprile 2019.

 

PALAZZO DELLE ESPOSIZIONIArti Visive Via Nazionale 194, Roma.

IL CORPO DELLA VOCE. CARMELO BENE, KATHY BERBERIAN, DEMETRIO STRATOS.. La mostra è dedicata alla voce intesa come pura potenzialità sonora. Il progetto espositivo intende ripercorrere quegli avvenimenti che, sulla scia delle avanguardie artistiche del novecento, hanno infranto il legame indissolubile tra il significato della parola e la sua dimensione sonora, attraverso la scelta di alcune opere di tre straordinari protagonisti: la cantante mezzosoprano americana di origine armena Cathy Berberian (1925-1983), l’attore e regista Carmelo Bene (1937–2002) e il musicista cantante di origini greche Demetrio Stratos (1945-1979). Fino al 30 Giugno 2019.

 

PALAZZO VENEZIAEvento Arte Via del Plebiscito 118, Roma.

DONATELLO A PALAZZO VENEZIA. Il prezioso busto in terracotta raffigurante San Lorenzo, realizzato da Donatello, finora comparso in mostre temporanee, viene posto a Palazzo Venezia per circa nove mesi a disposizione del grande pubblico. Fino al 28 Aprile 2019.

 

ROSSO CINABRO – Arti visive Via Raffaele Cadorna 28, Roma.

WHAT’S NEXT? Collettiva con le opere di: Vanessa Elaine, Janice Alamanou, Brian Avadka Colez, Maria Rosa Barut Costantini, Annamaria Biagini, Carol Carpenter, Andrew Curtis, Benny De Grove, Shelby Dillon, Onno Dröge, Judy Filipich, Anna Freudenthaler, Lisbeth Glanfield, Ana Paola González, Danny Johananoff, Angela Keller, Oleg Kirnos, Marta Kisiliczyk, Erich Kovar, Lisa J Levasseur, Esther Luthi, Susanna Malinowsky, Alexandra Mekhanik, Betsie Miller-Kusz, Elvio Miressi, Simone Monney, Flavio Pellegrini, Doina Popescu, Irena Procházková, Daniela Rebecchi, Fabio Salun, Sandra Schawalder, Alice Scholte, Danguole Serstinskaja, Leuthard Seylech, Shigeru K, Jacqueline van der Grijn. Fino al 30 Aprile 2019.

 

SCUDERIE DEL QUIRINALE – Arti visive Via XXIV Maggio 16, Roma.

LEONARDO DA VINCI. LA SCIENZA PRIMA DELLA SCIENZA. In occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano e insieme alla Veneranda Biblioteca Ambrosiana dedicano una mostra al celebre umanista indagando la sua opera secondo le più aggiornate linee guida museologiche e museografiche, nelle declinazioni legate alla storia dell’ingegneria, del pensiero, della cultura scientifico-tecnologica. Fino al 30 Giugno 2019.

 

SPAZIOFARO – ASSOCIAZIONE CULTURALE PER L’ARTE – Arti visive Via Perugia 24, Roma.

(INTER)ACTION. Opere di:  Bahar Hamzehpour, Claudia Lodolo, Juanny Wang. Fino al 2 Maggio 2019.

 

T293 – Arti visive Via Ripense 6, Roma.

BANDS. Opere di Ethan Cook. Fino al 27 Aprile 2019.

Cristiano Felice

Nessun commento