Raffaello Pugnalato di Marco Carminati

0

Non è nostra abitudine segnalare libri senza averli prima letti anche se di arte, ma in questo caso si tratta di un testo della nuova linea presentata dal Sole 24Ore.

 

Questo volume da l’inizio ad una collana a prezzi accessibili ed è soprattutto dedicato a un grande artista genio del Rinascimento italiano, Raffaello Sanzio in occasione dei cinquecento anni della sua morte che vedranno grandi celebrazioni per tutto il 2020.

 

 

 

Il testo è scritto da Marco Carminati giornalista firma dell’inserto della Domenica del Sole 24Ore che non è certo la prima volta che si cimenta in questo genere. Carminati propone una rilettura diversa delle opere di Raffaello Sanzio, sfatando alcune leggende come quella della Fornarina che gli storici dell’arte ben conoscono, ma non altrettanto il pubblico.

 

 

Raffaello Pugnalato è il titolo metafora per parlare di alcune sue opere più famose e delle vicende che hanno subito: furti, distruzioni, allagamenti e quant’altro con aneddoti curiosi, vicende inaspettate.

 

 

 

Naturalmente non è, e non vuol essere un testo di storia dell’arte, ma far conoscere il grande artista in modo più accessibile al pubblico rispettandone la storia.

Scritto da un giornalista sarà leggibile da tutti.

Anna Camia

Nessun commento