Anche quest’anno una bella estate a Le Terrazze Roma Eur

0
9

Tornano anche quest’anno all’Eur la comicità e l’intrattenimento per l’evento top dell’estate: la 6° edizione della Rassegna Le Terrazze al Palazzo dei Congressi di Roma che si trasforma nel doppio appuntamento dell’estate.

E’ l’evento top dell’estate. All’Eur tornano la comicità e l’intrattenimento musicale: ecco la 6° edizione della Rassegna Le Terrazze al Palazzo dei Congressi di Roma che, per l’occasione, si trasforma nel doppio appuntamento dell’estate: da una parte ci sarà la Terrazza delle Arti, dedicata al mondo del cabaret, dall’altra la Terrazza Novecento, dove ci saranno i migliori dj sotto la guida del direttore artistico Gianluca Neon.

Per questa seconda Terrazza gli orari sono precisi: si ballerà freneticamente dalle 23.30 alle 3.00: il venerdì ci sarà la musica anni ’90 con Forever Young, mentre le sonorità house domineranno il sabato sera. Il palinsesto musicale è curato dai dj Massimiliano Rezzonico, Marco Gioia e Faber Cucchetti, che mixeranno grandi successi accompagnati dalle voci di Lele Sarallo e Lory Voice. L’apertura delle danze già c’è stata lo scorso venerdì 7 giugno con dj Kubik, il colorato set del dj che suona mascherato da Cubo di Rubik.

Per quanto concerne il cabaret, si comincerà a ridere, senza soluzione di continuità, dal 5 luglio, con il cartellone ideato dal Direttore artistico Achille Mellini. Ad inaugurare la Terrazza delle Arti, giunta alla 4° edizione, ci penseranno gli S.C.Q.R. Live venti comici in una sera. Il 6 luglio salirà sul palco Dado con la sua simpatica comicità. Pablo & Pedro, invece, avranno a disposizione due serate, il 12 e il 13 luglio.

Enzo Salvi si esibirà per la prima volta sul palco dell’Eur il 20 luglio, in compagnia di Valentina Paoletti con lo show, Io un attore cane. Il 2 agosto ci sarà Antonello Costa, a cui seguiranno il giorno seguente Bagnato e Faraco.

L’onore di chiudere la Rassegna comica sabato 3 agosto spetterà alla donna della comicità, Cinzia Leone con il suo one woman show.

Giancarlo Leone      

Nessun commento