Il nuovo spot Ichnusa

0
22

Ichnusa lancia un nuovo spot, incentrato su l’amore e il rispetto verso il territorio, on air dl 26 maggio, sulle principali emittenti televisive nazionali.

Il nuovo spot Ichnusa tende a mostrare e valorizzare i paesaggi a cui fa riferimento il brand isolano, quelli ruvidi della Sardegna scolpita dal maestrale, fatta di contrasti, storia millenaria e aspra natura.

Paesaggi che sembrano non cedere al passare del tempo, che riescono a stupire e meravigliare con la loro cruda autenticità.

 

Lo spot parla di Sardegna e rispetto per il territorio.

Un messaggio di amore a difesa di una “terra preziosa”, quello lanciato da Ichnusa, che pone un interrogativo che non lascia dubbi d’interpretazione. Ognuno, nel proprio piccolo, può e deve fare qualcosa per preservare e proteggere la propria terra, perché anche un semplice gesto, se condiviso da tanti, può fare la differenza.

È un racconto a più voci perché, per la prima volta, accanto a Ichnusa c’è Legambiente Sardegna, da sempre impegnata nella promozione di un’economia circolare e nella difesa dell’ambiente.

I testimonial sono i dipendenti dello storico birrificio di Assemini, il talento del Cagliari Calcio e della Nazionale Nicolò Barella, e il coach della Dinamo Basket, Gianmarco Pozzecco.

Ichnusa sceglie di “fare squadra” con i suoi storici partner, come scandisce lo stesso messaggio che accompagna lo spot.

La birra sarda, sponsor del Cagliari Calcio dalla stagione 2016/2017 e della Dinamo Sassari dal 2013, mette le sue sponsorizzazioni al servizio dell’ambiente.

La campagna #ILNOSTROIMPEGNO è un’evoluzione dello spot “Anima Sarda” lanciato nel 2017 Stessa musica originale a scandirne il ritmo, il filmato giratoin bianco e nero, a sottolineare il carattere asciutto e senza tempo del marchio, che regala suggestioni e paesaggi immortali.

Scorre in chiusura l’hashtag #ILNOSTROIMPEGNO, nome del progetto che Ichnusa sta portando avanti in Sardegna.

Al centro dell’iniziativa un gesto di rispetto, impegno e responsabilità: raccogliere i rifiuti abbandonati che deturpano il territorio e preservare tutta la bellezza di una terra antica e preziosa.

Un progetto che non è solo comunicazione ma soprattutto azioni che coinvolgono la comunità. Dopo due tappe a Cagliari (21 dicembre 2018 e 13 aprile 2019), la birra sarda ha raggiunto San Vero Milis (OR) l’11 maggio e toccherà Sassari l’8 giugno.

Una storia locale, quella che Ichnusa sta scrivendo, che può e deve diventare però la storia di tutti, perché rispetto, impegno e amore verso la propria terra non hanno bandiere.

Carlo Salvatore

 

Nessun commento