Happy Dance su Rai Gulp

0
75

Forse, avreste voluto imparare a ballare ma non siete mai riusciti a trovare il tempo per farlo e siete rimasti con questo desiderio inappagato …? Niente paura perché Rai Gulp è pronta ad esaudire il desiderio di farvi ballare tutti, nessuno escluso, con un nuovo format dedicato non solo agli appassionati della danza. 

 

Da sabato 16 marzo, alle 17,55 infatti, se avete voglia di imparare a ballare o semplicemente di apprendere nuovi passi, ecco il programma che fa per voi, arriva infatti su Rai Gulp Happy Dance, il nuovo format realizzato dalla Rai e dal Centro di Produzione dell’Antoniano di Bologna, firmato da Angela Senatore, Dario Enrico Baudini e Roberto Avvignano. La regia è di Roberto Croce.

 

A condurre le 15 puntate da 15 minuti l’una, l’attore e presentatore Lorenzo Branchetti ed Anastasia Kuzmina,due volti conosciuti, il primo che avete già visto a Rai Ragazzi, e la seconda a Ballando con le Stelle.

 

Per ogni puntata, Happy avrà una sigla diversa, interpretata sempre dalla coreografa dello show Anastasia Kuzmina e da alcuni ballerini, per presentare lo stile di danza che, ogni volta, costituisce il tema della puntata. Quindici allora gli stili approfonditi, dal Funk al Charleston passando per Samba, Hip Hop, Valzer, Salsa, Modern, Swing,Tango, Break Dance, Tip Tap, Cha Cha Cha, Rock’n’roll, Paso Doble, Disco.

La danza come linguaggio universale, ma anche come momento di incontro e confronto tra ragazzi. Ogni puntata vedrà protagonisti, due gruppi di allievi di scuole di danza di ogni parte d’Italia, che si esibiscono su una coreografia preparata autonomamente. Quattordici le scuole coinvolte per un totale di 236 ragazzi tra gli 8 e i 15 anni.

 

Ogni puntata si conclude con un tutorial che strizza l’occhio al mondo dei social, Anastasia Kuzmina illustra i passi e la tecnica base del ballo, guidandoci ed accompagnandoci, un passo alla volta, nella realizzazione di una coreografia non complicata. Happy Dance andrà in onda ogni sabato e in replica il venerdì successivo, sempre alle 17.55 su Rai Gulp (canale 42).

Mariangiola Castrovilli

Condividi
Articolo precedenteRavi Agarwall a Torino
Prossimo articoloIl Teatro di Radio 3
Mariangiola Castrovilli
Giornalista giramondo con scoop come le interviste al fratello dell'ultimo imperatore cinese Aisin-Gioro Puren durante la protesta di piazza Tienanmen a Pechino e al generale israeliano Moshe Dayan dopo la guerra dei 6 giorni. Per la Rai in diretta radio e tv, è stata l'unica giornalista donna al mondo a volare a due volte la velocità del suono su un tornado, correre con una Ferrari 40 a 324 Kmh sul circuito di Maranello. Inoltre è stata l'unica giornalista a bordo del MB-339 Aermacchi della pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori. É membro del SNGCI.

Nessun commento