La quarta edizione di Superbrain su RaiUno

0
105

I supergeni di nuovo sul piccolo schermo. E’ il caso di Superbrain che giunge alla quarta edizione in onda su RaiUno a partire da venerdì 11 gennaio condotta da Paola Perego.

I supergeni si sfidano su Raiuno per quattro settimane fino al 1 febbraio, nella quarta edizione di Superbrain. Anche quest’anno il game show è condotto da Paola Perego. Le prime tre edizioni della trasmissione hanno registrato un ottimo successo in termini di ascolti, tanto da risultare uno dei programmi più visti della stagione della rete ammiraglia Rai.

La conduttrice non sarà sola, sarà affiancata alla conduzione dall’attore e comico Francesco Paolantoni. All’attore comico spetterà quindi il compito di divertire il pubblico e guidare con la sua partner professionale i 68 concorrenti. Gli sfidanti si metteranno alla prova con performance e gare davvero straordinarie.

 

Un programma a cui la conduttrice è molto legata, perché ha rappresentato il suo ritorno in tv, dopo la polemica scoppiata a causa di un tema trattato nel programma Parliamone sabato.

Al centro dello show persone dotate di grandissime capacità ed abilità mentali, in grado di superare delle prove davvero complesse. A decretare il migliore sarà il pubblico in studio e una giuria composta da tre volti noti del mondo dello spettacolo.

Per ogni puntata ci sarà un vincitore a cui verrà assegnato un premio in denaro. Nella prima puntata della quarta edizione di Superbrain – Le supermenti, Paola Perego introduce e ospita sei concorrenti che, sfruttando le loro menti geniali, si contenderanno la vittoria cercando di superare prove incredibili.

Ai casting hanno partecipato persone di ogni età e di tutte le regioni italiane, pronte a mettersi in gioco e desiderose di dimostrare le proprie capacità. Le nuove puntate potranno contare sulla presenza di sfidanti ancora più geniali delle precedenti edizioni.

 

Spazio poi anche gare internazionali in cui un concorrente della precedente stagione, si scontrerà con un concorrente delle edizioni straniere del talent.

A valutare i i supergeni ci penseranno tre VIP del mondo dello spettacolo scelti come giuria. Questi ultimi seguiranno con estrema attenzione le prove e sceglieranno le migliori performance. Successivamente la giuria, attraverso il voto del pubblico presente in studio, decreterà il vincitore assoluto che si aggiudicherà il premio in denaro.

Carlo Salvatore

 

Nessun commento