Buon compleanno Alta velocità

0
116

Il Gruppo Ferrovie dello Stato, torna in comunicazione per festeggiare e raccontare i primi dieci anni dell’Alta velocità, con una campagna istituzionale multimediale a firma Saatchi&Saatchi Ab Comunicazione.

L’Alta Velocità festeggia il suo decimo compleanno. Infatti dal 13 dicembre 2008, questa nuova modalità di trasporto è entrata a pieno titolo nella vita quotidiana di milioni di cittadini. Questo nuovo modo di viaggiare ha accompagnato e sviluppato anche una nuova concezione, più moderna e ambiziosa, di comunità. Non è un caso che questa importante opera infrastrutturale, abbia permesso di ridurre le distanze fra le città e, soprattutto, di avvicinare tra loro le persone, che nelle città vivono e lavorano.

Un successo del made in Italy, preso ad esempio in tutto il mondo, come testimoniano i 350 milioni di persone che hanno viaggiato a bordo delle Frecce AV di Trenitalia. Flotta AV che ha nel Frecciarossa 1000 il treno di punta. Un treno sicuro, ecologico, e costruito per correre su tutte le reti alta velocità d’Europa, anche in versione doppia con più posti e maggior comfort per le persone in viaggio.

Il Gruppo con un teaser dedicato reclamizza i dieci anni del Sistema alta velocità Torino – Salerno che ricorrerà nel 2019.

Il risultato è un filmato caldo e corale, tutto girato all’interno di un treno, prodotto da Cattleya con la regia di Umberto Carteni e la musica originale di Diego Buongiorno.

E in questo periodo di feste natalizie, da sempre momento di spostamenti, è anche un modo per il Gruppo FS di lanciare a tutti un augurio di buon viaggio.

 

La campagna è on air dal 13 dicembre, con pianificazione sulle principali emittenti televisive e sulla stampa quotidiana e periodica, oltre che con alcuni impianti affissioni nelle principali città italiane.

L’alta velocità italiana ha offerto una nuova esperienza di viaggio con alta qualità grazie alle possibilità offerte dalla rete, all’alta tecnologia costruttiva dei treni (comfort e ergonomia) e ai molti servizi offerti a bordo e in stazione. Come dimostrano gli indici di soddisfazione dei clienti.

Il successo di tutti i servizi pensati e offerti alle persone che viaggiano con l’alta velocità è un’esperienza preziosa da cui partire per migliorare i servizi del trasporto regionale, con lo stesso entusiasmo e la stessa passione.

Il viaggio è e sempre sarà un bel viaggio.

Carlo Salvatore

Nessun commento