Ciak si gira pagina..libri in azione

0
51

Sarà il pluripremiato “Dogman” di Matteo Garrone a chiudere il 30 agosto  la rassegna a cura di Pier Paolo Pascali  “Ciak si gira pagina..libri in azione” una delle novità di quest’anno del ricco programma di Notti di Cinema a Piazza Vittorio (28 giugno – 2 settembre) (https://www.blublunetwork.com/site/notti-di-cinema-intro)  XX edizione della rassegna cinematografica che oltre a presentare una selezione della produzione cinematografica nazionale e internazionale dell’anno in corso diventa polo di aggregazione, cultura, e spettacolo per un intero quartiere.

Dalla narrativa alle immagini cinematografiche sono quattro gli appuntamenti di “Ciak si gira…. libri in azione” tutti di giovedì è dalle ore 20.45 a partire da domani 5 luglio quando si rifletterà sul giallo genere letterario e cinematografico che nell’occasione si tinge di rosso con il libro di Giovanni Ricciardi “L’undicesima ora, Le indagini del commissario Ponzetti” (Fazi editore) colori che si abbinano perfettamente nelle simpatie giallorosse del protagonista.  Che cosa si nasconde dietro il crollo di una villetta recentemente ristrutturata nel quartiere romano di San Giovanni a Roma? Nuovi intrighi, nuove piste da seguire e un nuovo, inestricabile caso sono al centro di questa ottava indagine nata dalla penna di Giovanni Ricciardi con protagonista il commissario Ottavio Ponzetti.

 

 

Segue la proiezione del film “Assassinio sull’Orient Express” con la regia di Kenneth Branagh che interpreta anche l’ineffabile investigatore belga Hercule Poirot nato dalla fantasia di Agatha Christie. E un cast stellare da Penelope Cruz, Johnny Depp, Michelle Pfeiffer, Judy Dench, Willem Defoe, Derek Jacobi tra gli altri.

 

Il libro di Vito Bruschini “Rapimento e Riscatto” ricorda un celebre fatto di cronaca degli anni ’70, il sequestro di Paul Getty jr e tutta l’attenzione mediatica intorno alla sua famiglia e alla figura enigmatica del nonno miliardario. La presentazione (19 luglio) ci immergerà totalmente nel Noir e in una Roma violenta in mano alla criminalità e poco prima che nascesse la Banda della Magliana. Dopo la presentazione del libro il film di Ridley ScottTutti i soldi del Mondo” sempre sul rapimento di John Paul Getty III.

All’episodio di cronaca (che si concluse con la liberazione dell’ostaggio quando il nonno si decise a pagare il riscatto, dopo che i rapitori inviarono alla famiglia l’orecchio mozzato del ragazzo) ha ispirato anche una serie “Trust” trasmessa lo scorso marzo da Sky Atlantic, diretta da premio Oscar Danny Boyle e nel ruolo del vecchio John Paul Getty l‘attore Donald Sutherland.

 

 

Che ritroviamo giovedì 23 agosto protagonista con Helen Mirren di  “Ella & John- the Leisure Seeker”  con la regia di Paolo Virzì. Prima del film la presentazione del libro di Lidia RaveraIl Terzo Tempo” (Bompiani)  che come il film affronta in maniera originale il tema della vecchiaia, dei sogni ancora da realizzare e la possibilità di farlo.

 

Il Canaro della Magliana” (Newton Compton editori) sarà presentato il 30 dagli autori Massimo Lugli e Antonio del Greco che accompagneranno il pubblico attraverso uno dei fatti di cronaca più crudeli e brutali della storia della criminalità. Tra verità processuali e cruente dichiarazioni, al limite del delirio sanguinario del suo protagonista Pietro de Negri, che nel 1988 imprigionò e torturò a lungo e con inusitata ferocia l’ex pugile Giancarlo Ricci piccolo delinquente del quartiere che da tempo perseguitava il De Negri. A seguire il poetico film di Garrone, “Dogman” il film prodotto da Rai Cinema già in odore di candidatura per l’Italia ai prossimi Oscar. Da non perdere.

Il programma è in continuo aggiornamento, si consiglia di consultare il sito.

Ludovica Mariani

Nessun commento

Rispondi