Premi e cinquine per il 30 giugno a Taormina

0
35

Bellissima serata, come promesso, ieri sera al Maxxi, lo splendido museo che accoglie, ogni anno, la premiazione dei Nastri Speciali e l’annuncio delle cinquine che terranno col cuore in sospeso registi e attori fino al 30 giugno nel magico Teatro Antico di Taormina.

Ma andiamo con ordine, per quest’edizione targata 2018, sono 47 i film nominati tra 134 usciti dal 1° giugno 2017 al 31 maggio 2018.   Nella cinquina dei migliori film ecco A Ciambra, Chiamami col tuo nome, Dogman, Lazzaro Felice e Loro(considerato come  un unico film).

Tra i sette i magnifici registi che si contenderanno la palma della vittoria c’è una sola donna, Susanna Nicchiarelli autrice di Nico, 1988, e poi Paolo Sorrentino, Matteo Garrone, Luca Guadagnino, Gabriele Muccino, Ferzan Ozpetek, Paolo Franchi.

 

Per gli attori che si contenderanno il prestigioso premio nato nel 1946, c’è Marcello Fonte, laureato a Cannes, nominato per Dogman in coppia con Edoardo Pesce, Giuseppe Battiston, Alessio Boni, Valerio Mastandrea e Toni Servillo. Per le

 

 

Attrici la competizione è tra Valeria Golino, Alba Rohrwacher, Lucia Mascino, Giovanna Mezzogiorno, Luisa Ranieri ed Elena Sofia Ricci

Categoria doppia da quest’anno, dedicata agli attori di commedia, perchè cinquantuno delle pellicole uscite quest’anno appartengono a questo genere. Ecco allora in gara, per festeggiare anche i dieci anni del Nastro alla commedia, sette lavori, Ammore e malavita dei Manetti Bros., Benedetta follia di Carlo Verdone, Brutti e cattivi di Cosimo Gomez, Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani, Io sono tempesta di Daniele Luchetti, Metti la nonna in freezer di Fontana e Stasi, e, Smetto quando voglio – ad honorem – di Sibilia.

 

Otto dunque per la commedia le attrici, Sonia Bergamasco, Barbara Bouchet, Paola Cortellesi, Claudia Gerini e Serena Rossi, Miriam Leone, Ilenia Pastorelli, Sara Serraiocco come otto sono anche gli attori in gara, Antonio Albanese, Carlo Buccirosso e Giampaolo Morelli, Sergio Castellitto, Edoardo Leo, Marco Giallini, Massimo Popolizio, Carlo Verdone. Inoltre la commedia corale di Gabriele Muccino A casa tutti bene porta a casa un Nastro speciale, per il suo strepitoso cast. Appuntamento allora al 30 giugno a Taormina per una serata veramente speciale con tutti, ma proprio tutti i Nastri d’Argento 2018.

Mariangiola Castrovilli

Condividi
Articolo precedenteI cocktail di Alessandro Antonelli
Prossimo articoloOra o mai più condotto da Amadeus su Raiuno
Mariangiola Castrovilli
Giornalista giramondo con scoop come le interviste al fratello dell'ultimo imperatore cinese Aisin-Gioro Puren durante la protesta di piazza Tienanmen a Pechino e al generale israeliano Moshe Dayan dopo la guerra dei 6 giorni. Per la Rai in diretta radio e tv, è stata l'unica giornalista donna al mondo a volare a due volte la velocità del suono su un tornado, correre con una Ferrari 40 a 324 Kmh sul circuito di Maranello. Inoltre è stata l'unica giornalista a bordo del MB-339 Aermacchi della pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori. É membro del SNGCI.

Nessun commento

Rispondi