Bruno Barbieri nelle vesti di conduttore tv

0
291

Da chef stellato e giudice di un famoso talent culinario a conduttore televisivo. Questo il percorso catodico di Bruno Barbieri che conduce dal 27 marzo su Sky Uno HD alle 21,15 il programma 4 Hotel.

Una competizione tra hotel della stessa fascia di prezzo o della stessa categoria, ma ciascuno con le proprie peculiarità. Questa la formula del programma, intitolato 4 Hotel che nel corso della prima puntata, tra la Val di Fassa e la Val di Fiemme, nel Trentino innevato, ha visto come protagonisti Alberto, Manuela, Mattia e Francesco. A condurre le danze come giudice e conduttore lo chef stellato Bruno Barbieri, vero esperto di hôtellerie, dopo i tanti viaggi in tutto il mondo che sa essere un cliente estremamente esigente ma è anche ironico e pungente.

Sky Uno HD mette per la prima volta in competizione coloro che dell’arte dell’accoglienza alberghiera hanno fatto un mestiere. A Bruno Barbieri 4 hotel si sfidano, infatti, gli albergatori di alcuni dei posti più affascinanti d’Italia. Gli hotel contrapposti sono della stessa fascia di prezzo o della stessa categoria, ma ciascuno con le proprie peculiarità.

Nel corso della prima puntata, si sono sfidate le strutture tra la Val di Fassa e la Val di Fiemme, nel Trentino innevato.

La gara prosegue poi a Milano, Firenze, Napoli, in Romagna e nelle Langhe. Colleghi e avversari allo stesso tempo, guidati da Bruno Barbieri, i concorrenti trascorreranno un giorno e una notte nei reciproci alberghi. Fatto il check- in, col suo stile inconfondibile per ciascun hotel lo Chef stellato sperimenterà in prima persona l’accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi degli hotel e più in generale l’ospitalità di ciascun albergatore.

A colazione, dopo il check-out, i concorrenti si giudicheranno l’un l’altro. Per ognuno, un voto da 0 a 10 su 4 categorie: location, camera, servizi, prezzo. Un po’ per lavoro e un po’ per assecondare la sua passione per i viaggi, Barbieri ha viaggiato tantissimo, così da diventare un esperto dell’arte dell’accoglienza alberghiera.

Ironico e pungente, racconterà la sfida e metterà i proprietari di fronte a imprevisti per valutarne la capacità di problem solving e l’attenzione al cliente. Con i suoi voti, alla fine di ciascun episodio potrà confermare o ribaltare il verdetto risultante dai voti dei 4 protagonisti di puntata. Uno solo degli albergatori concorrenti, si aggiudicherà così un contributo economico da reinvestire nella propria azienda.

Carlo Salvatore

Nessun commento