Conferenza stampa 67° Festival di Sanremo

0
300

Si è svolta al Casinò di Sanremo, la conferenza stampa di presentazione della 67° edizione del Festival di Sanremo. La novità bomba di questa edizione? La conduzione di Maria De Filippi con Carlo Conti. Dopo le notizie trapelate nei giorni scorsi che vedevano la conduttrice di C’è posta per te e Amici di Canale 5 al fianco di Conti, adesso tutto si è dissipato. La De Filippi  è l’asso nella manica che Conti e Raiuno si giocano quest’anno.

Si è svolta al Casinò di Sanremo, la conferenza stampa di presentazione della 67° edizione del Festival di Sanremo. La novità bomba di questa edizione? La conduzione di Maria De Filippi con Carlo Conti. Dopo le notizie trapelate nei giorni scorsi che vedevano la conduttrice di C’è posta per te e Amici di Canale 5 al fianco di Conti, adesso tutto si è dissipato. La De Filippi è l’asso della manica che Conti e Raiuno si giocano quest’anno.

Pensando al top, ho voluto lei, fiero di averla accanto”, così ha dichiarato Conti, dopo aver fatto entrare Maria De Filippi. E la “signora” di Canale 5 ha replicato: “Avete passato notti insonni per sapere se c’ero o non c’ero. Ringrazio ovviamente Pier Silvio Berlusconi il quale, molto sereno, mi ha lasciato piena libertà di decidere se volessi andare oppure no. Ero felice di poter partecipare al Festival e così ho accettato. Non ho sentito le canzoni, non ho partecipato al contenuto. E’ il Festival di Carlo, lui e rimane il direttore artistico, ho stima per lui e per il suo lavoro. Abbiamo, punti in comune, per esempio nel modo di pensare al lavoro, non alla ricerca dello scandalo, ma alla ricerca di una manifestazione che ha al suo centro la canzone. Per questo ho scelto di partecipare”. La De Filippi sarà al Festival di Sanremo a titolo gratuito.

Quest’anno niente vallette, per la prima volta, da quando, esiste il Festival. Due conduttori bastano sul palco del Teatro Ariston. E’ ancora Conti a parlare: “Magari arriveranno più ospiti, ma per presentare bastiamo noi due”.

 

Le scenografie saranno diverse per ogni esibizione. Luci, grafica e movimentazione sceniche completamente integrate per un Festival all’avanguardia, unico con scenografie diverse per ogni esibizione. Tutto è cambiato, tutto è rivoluzionato.

 

 

Sono stati criticati quest’anno molto i promo del Festival di Sanremo di quest’anno. Dopo quello, contestato, con i feti sulle note di Non ho l’età di Gigliola Cinquetti e quello degli alieni, con Terra promessa di Eros Ramazzotti, già in onda, è stato presentato il terzo spot del Festival, quello dove, svegliati da un gallo, gli animali di una fattoria cantano Non amarmi di Aleandro Baldi e Francesca Alotta.

Su questi Carlo Conti ha dichiarato: “Non ci ho visto nulla di così tragico o da strumentalizzare. E’ semplicemente la gioia della vita”.
Per quanto riguarda gli ospiti, dopo il già annunciato Tiziano Ferro, ci saranno Giorgia, Zucchero, Mika, Ricky Martin, Rag’n’Bone Man. “Ce ne saranno altri, spero anche star hollywoodiane, oltre alla gente comune che racconterà la propria storia”, ha raccontato Conti.

Alla coppia Conti – De Filippi potrebbe essere affiancata una guest star d’eccezione, ma solo del mondo dello spettacolo. E’ il progetto al quale sta lavorando Conti con il suo staff e si sta ancora studiando il tutto, in attesa delle cinque serate del Festival, dal 7 all’11 febbraio prossimo.

 

Giancarlo Leone

 

 

Nessun commento

Rispondi